Wedding rings: mode e tendenze delle fedi nuziali
18 dic 2012

Wedding rings: mode e tendenze delle fedi nuziali

La scelta della fedi per gli sposi è un momento importante e significativo perché si tratta di un elemento che scandirà per sempre ogni singolo giorno e ricorderà a entrambi quel fatidico momento, la promessa di amore eterno davanti alle persone più care. Vediamo le nuove tendenze nel mondo dei wedding rings.

La fede nuziale è tradizionalmente un simbolo di amore e fedeltà. Emblema del nuovo percorso di vita che i due sposi si accingono ad intraprendere insieme. L’anello nuziale viene scambiato nel clou della cerimonia, che sia religiosa o civile, posto all’anulare sinistro perché proprio qui parte una lunga vena che giunge fino al cuore.

                                     Damiani – Noi 2 – fede nuziale oro giallo

Ma, come tutto ciò che riguarda il mondo del wedding, mode e tendenze hanno influenzato il modo di vedere ed immaginare quel giorno così come la scelta degli accessori da indossare. La voglia di essere originali e sempre al passo con i tempi prende dunque il sopravvento e anche le classiche fedi, generalmente tonde, realizzate in oro giallo e senza pietre preziose, lasciano decisamente posto a nuovi e più particolari modelli. Dalle fedi nuziali con diamanti o punti luce, a rimarcare che questa pietra preziosa è sinonimo di eternità, a modelli vintage ispirati a regine del passato o a dive anni ’20 fino a fedi fatte con materiali diversi dal solito come rodio, ceramica e platino.

                              Damiani – Veramore – fede nuziale oro bianco e diamante

A lanciare le mode del momento sono senza dubbio le star hollywoodiane che nel giorno del Sì hanno sfoggiato fedi originali e di impatto.  Justin Timberlake , convolato a nozze pochi mesi fa proprio in Italia, ha donato alla splendida Jessica Biel ben quattro anelli, degno abbinamento della già meravigliosa vera regalatale in occasione dell’engagement day. Due degli anelli sono d’oro giallo, in linea con la tradizione, mentre gli altri due sono in oro bianco con una finitura nera al rodio e ricoperti di diamanti. Lo sposo il giorno del matrimonio ha optato per la fede dorata, più tradizionale e sobria. Altro trend in espansione, specie per le coppie più giovani e che vogliono uscire fuori dagli schemi, è la scelta delle fedi nuziali in ceramica.

                               Damiani – anello ceramica bianca, oro rosa e diamanti

Senza dubbio una preferenza non comune anche perché anelli in questo materiale sono realizzati in laboratori di ceramiche  e non da orafi. C’è però da dire che la ceramica è un materiale che resiste al tempo, oltre ad essere antigraffio e ad avere una lucentezza che rimane intatta. Se la fede significa amore eterno, sceglierne una che si conservi perfettamente a distanza di anni non può che essere di buon auspicio.

                                      Damiani – Noi2 – fedi nuziali oro rosa

Tra i diversi materiali, il platino continua la sua ascesa: la raffinatezza, la brillantezza, la semplicità di questo metallo portano molte coppie a sceglierlo per portarlo al dito tutta la vita. Cina e Giappone detengono il primato nel consumo di gioielli in platino, negli Stati Uniti il platino esercita il suo fascino e anche nel nostro Paese sta prendendo decisamente piede. A scegliere questo prezioso metallo illustri personaggi:  l’anello di fidanzamento di Elisabetta II, disegnato dal principe consorte, è in platino e pietre preziose e la stessa Kate Middleton, duchessa di Cambridge, ha ricevuto in dono dal principe William un anello in platino con zaffiro e diamanti.

                                  Damiani – Per sempre – fede nuziale platino

Tendenza che si rispecchia anche nei gusti dei divi hollywoodiani di ieri e di oggi: Elvis Presley, Michael Douglas, Eva Longoria si sono detti Sì scambiandosi un anello in platino e perfino la più grande diva di tutti i tempi, Marilyn Monroe ebbe una fede nuziale in diamanti e platino quando sposò il campione di baseball Joe Di Maggio.
Anche nel 2013 nelle collezioni dei più grandi orafi del Bel Paese non possono mancare fedi nuziali in oro bianco e diamanti e in oro rosa, variante apprezzata negli ultimi tempi dalle coppie in procinto di sposarsi.