Sì, lo voglio pic nic style!
27 feb 2013

Sì, lo voglio pic nic style!

Sì, lo voglio pic nic style! Idee, location e allestimento per un matrimonio en plein air

Frizzante, divertente, colorato, diverso dal solito: questo è il matrimonio pic nic. Una moda del momento che trasforma il tradizionale matrimonio in un intimo happening all’aperto e che non richiede troppi sforzi né troppo tempo per essere organizzato. Ma come realizzare un matrimonio pic nic ricco di stile e personalità?

Se il vostro sogno è avere un matrimonio divertente, libero da schemi rigidi, da formalità, ma solo un evento all’insegna del relax e a contatto con la natura, allora il pic nic style fa al caso vostro. Un trend che affascina sopratutto le coppie giovani che desiderano sposarsi senza dover pensare ad un’organizzazione interminabile e che desiderano solo essere contornati dalla famiglia e dagli amici più intimi. (Foto: scavengers93.blogspot.com)
Ottimo spunto è il matrimonio eco-chic sull’erba o sulla spiaggia: godere del cinguettio degli uccelli o della brezza marina e stare insieme e divertirsi seduti a terra su plaid dai colori vivaci, quale modo migliore per sentirsi tutt’uno con la natura?
Un modo diverso dal solito di festeggiare il proprio matrimonio, senza dubbio una maniera molto più spensierata e disinvolta, senza per questo rinunciare a un tocco di stile e di eleganza. E l’ispirazione arriva dai romanzi inglesi di fine Settecento che descrivevano scene dal sapore bucolico che ci hanno fatto sognare: quei pomeriggi trascorsi in giardino sotto l’ombra di una quercia secolare, in riva al lago, in campagna, gustando ottimo thé e deliziosi pasticcini e in cui i protagonisti, vestiti di tutto punto, chiacchieravano amabilmente godendo del sole e della leggera brezza primaverile. Riproporre scene alla maniera di Jane Austen è possibile e molto trendy, così come lo è far vivere ai propri ospiti un’esperienza diversa dal solita proprio in occasione di un matrimonio. Ecco come disegnare ogni dettaglio del perfetto matrimonio pic nic.

Location e allestimento pic nic wedding
Un semplice parco cittadino, una piccola spiaggia o il giardino di casa possono trasformarsi in una location adatta per un matrimonio informale, divertente e ricco di personalità. L’importante è lavorare di fantasia senza dimenticare lo charme e il lusso essenziale. Largo ad allegre e morbide coperte, cuscini, pouf disposti qua e là per accogliere e far accomodare gli invitati. Basterà poco per personalizzare la location: piccoli piani d’appoggio per le bevande e cibo, sgabelli di legno, tovaglie colorate e leggere, ceste di vimini ricolmi di leccornie come cestini da pic nic: mini sandwich, tramezzini, mono porzioni di torte salate, verdure grigliate, porzioni di pasta, timballi di riso, vasto assortimento di formaggi, tutto rigorosamente ordinato e preparato da sapienti mani di chef, che renderanno ogni morso un’esplosione di gusto e piacere.
(Foto tratta da emmalinebridecom)
Per i dolci poi non potranno mancare delizie di piccola pasticceria, crostate, crostatine alla frutta, focaccine dolci, cupckcakes e, naturalmente, mini wedding cakes.

Fiori e decorazioni
Sia che si scelga una lunga tavolata sia che si prediliga un pic nic in piena regola sull’erba, non si può, naturalmente, rinunciare ai fiori. Essendo all’aperto, non ci sarà certo bisogno di un grande allestimento floreale, ma personalizzare gli angoli buffet con fiori colorati, mazzetti di lavanda ed erbe aromatiche contribuirà a costruire un colpo d’occhio di sicuro effetto. Sulle tovaglie bianche o arricchite da ricami, faranno sfoggio vasetti di vetro o di latta decorati con fiori di campo. Infine, idee per segnaposti e bomboniere che riscuoteranno successo assicurato: marmellate e conserve fatte in casa contenute in barattoli dipinti a mano e adornati da fiori essiccati oppure mazzetti di spezie profumate. (Foto: Wedding-cheecks Erich-McVey photographer)

Musica
In un matrimonio che si rispetti non può certo mancare la musica. Qui le scelte possibili sono molte: per un matrimonio giovanile e frizzante si può scegliere la musica dal vivo, un complesso che proponga grandi classici di musica leggera internazionale coinvolgenti per sposi e ospiti oppure un sottofondo di musica classica o da camera, particolarmente rilassante.