Donna Carmela, la magia dei sapori di Sicilia
22 lug 2013

Donna Carmela, la magia dei sapori di Sicilia

Donna Carmela, la magia dei sapori di Sicilia

Immaginatee una casa elegante e raffinata nel bel mezzo di un parco da favola, un edificio che domina un vivaio di diecimila metri. Questo è il posto giusto dove godere di una visita guidata alla scoperta di profumi e di una grande varietà di piante mediterranee e poi sedere nel ristorante e assaporare uno dei migliori pranzi della vostra vita. Potrebbero essere queste le premesse per il vostro ricevimento nuziale perfetto. Sarebbe meraviglioso, vero?

L’ultimo numero della famosa rivista “Gambero Rosso” (luglio 2013) ha dedicato una pagina al ristorante Donna Carmela e non è certo una cosa che succede tutti i giorni. Gambero Rosso è l’azienda leader del settore del cibo e del vino in Italia nonchè uno dei riferimenti per i buongustai ed i professionisti di tutto il mondo.

L’articolo parla di Michele Faro, l’uomo che nel 1995 ha creato la cantina Pietradolce ottenendo subito  l’ambizioso premio “Tre Bicchieri”, uno dei riconoscimenti enologici più importanti, con il suo vino Archineri Etna Doc e poi continua raccontando anche del Ristorante Donna Carmela, ultima impresa della famiglia Faro.

Lo chef del ristorante è Giuseppe Puglisi, che ha lavorato duramente per portare l’anima delle atmosfere siciliane sui suoi piatti, consegnando alle sue creazioni un tocco unico e moderno. In cucina si utilizzano solo gli ingredienti più puri e più raffinati, tipici del sud Italia, che lo chef mescola sapientemente con altre chicche della cucina tipica italiana: pasta e pane fatti a mano.

Idee per il vostro banchetto di nozze
E giorno del tuo matrimonio a Donna Carmela, voi e i vostri ospiti sarete pronti a vivere una vera esperienza gourmet. Vi consigliamo di non perdere la famosa Parmigiana di Melanzane che viene servita con Calamari in una sorta di granita fatta con ricotta e zafferano. Come primo piatto è d’obbligo provare i maccheroni fatti a mano con un ragu di carne di maiale dei Nebrodi.

Se desiderate gustare i sapori del mare, uno dei migliori piatti preparati dallo Chef Puglisi è la “Mattonella di Tonno scottata” o il baccalà cotto con pinoli, uvetta e capperi giganti della Salina.

Consigliamo di rimanere nella tradizione per il dessert, che Chef Puglisi ha creato sulla base dell’antica ricetta del Cannolo Siciliano: egli scompone la ricetta, separando tutti gli elementi per creare una “nuova” ricetta a base di ricotta, cioccolato, canditi e pasta fritta zuccherata. Coloro che hanno avuto la possibilità di assaggiarlo hanno affermato che è stata questa una delle esperienze più emozionanti della loro vita … di golosi!


Fonti immagini:

1st foto: Donna Carmela Facebook page
2nd and 3rd foto: passionegourmet.it