Matrimonio civile: tips e idee per la vostra cerimonia
12 ago 2013

Matrimonio civile: tips e idee per la vostra cerimonia

Matrimonio civile: tips e idee per la vostra cerimonia

Non tutti vogliono avere un grande matrimonio in chiesa di tipo tradizionale. Ci sono molte altre opzioni, in effetti, per progettare la vostra cerimonia di nozze. Se desiderate una civile cerimonia all’aperto piuttosto che avere un matrimonio in chiesa ecco qualche idea che potrebbe fare al caso vostro.

I matrimoni civili all’aperto possono aver luogo in Italia solo in luoghi approvati dalle autorità italiane comunali (nei comuni di riferimento). Ci sono alcuni luoghi in Italia dove un matrimonio civile può essere officiato all’aperto, o in castelli e palazzi storici che hanno ottenuto questo permesso da parte delle autorità per svolgere riti civili legalmente validi, e la maggior parte di questi luoghi ha anche una struttura in grado di accogliere il ricevimento nello stesso luogo.

I nostri Wine&Wedding Wine Resorts sono il luogo ideale dove poter festeggiare un matrimonio country-glam e all’aperto!

Il vostro matrimonio dovrebbe svolgersi in uno spazio che sia importante e giusto per voi, al chiuso o all’aperto che sia. I matrimoni all’aperto, tuttavia, hanno qualcosa in più e il nostro 7SensesWedding, un prodotto che crea su misura per voi un matirmonio basato su sette emozioni diverse, permette di avere la cerimonia che sognate nell’ambiente che desiderate e che è per voi importante.

I nostri wedding coordinator ascolteranno la vostra storia e la racconteranno in una cerimonia personale scritta e creata in esclusiva per voi. Che sia tradizionale o contemporanea lavoreremo a stretto contatto con voi e ascolteremo le vostre esigenze e le vostre volontà in modo da essere in grado di progettare una cerimonia che vi assomigli, perfettamente.

Wine&Wedding consiglia: una cerimonia all’aperto
Un ricevimento all’aperto può essere davvero paradisiaco. Dopo tutto, quale migliore scenario di Madre Natura per incorniciare il vostro giorno più importante? Ma per un ricevimento all’aperto, occorre una pianificazione più importante di un classico ricevimento al cihuso.

Nonostante i rischi (sarà clemente, il tempo?) e l’attenta progettazione richiesta, ci sono una gran quantità di coppie che non vorrebbero il loro matrimonio in altro modo: quello che desiderano è sentire l’erba fresca sotto i piedi, piuttosto che il duro pavimento di una chiesa o di una sala affittata per il giorno delle nozze.

Un altro lato positivo dei ricevimenti all’aperto è che non devono seguire le regole rigide. Alcune coppie optano per il brunch champagne o per un party pomeridiano o  un cocktail al posto del ricevimento formale con cena. E’ insomma possibile passare da un informale barbecue con aragoste, dove gli ospiti indossano pantaloncini e sandali, ad un ricevimento molto formale, con pavé, moquette e composizioni floreali elaborate.

Una possibilità che va incontro a tutte le esigenze è il cocktail party che infatti sempre più coppie scelgono.

Fonte foto:
belleandchic.com