Matrimonio a ritmo di musica: le note perfette per il giorno del Sì
28 feb 2013

Matrimonio a ritmo di musica: le note perfette per il giorno del Sì

Matrimonio a ritmo di musica: le note perfette per il giorno del Sì


La scelta della musica per il ricevimento di matrimonio va fatta con una certa attenzione, perché è proprio la musica quell’elemento, quel dettaglio in più che contribuisce alla buona riuscita della festa di nozze. La musica giusta, quella capace di coinvolgere a pieno sposi e invitati è una variabile essenziale senza cui la festa stenterebbe a decollare. Ecco come scegliere la musica giusta per il Giorno del Sì e come orientarsi tra i vari generi.

La scelta della musica per il ricevimento di nozze va di pari passo con quella della tipologia di cerimonia e del tema di nozze. Gli imperativi da rispettare affinché ogni cosa quel giorno vada al meglio sono coerenza e omogeneità: nulla infatti deve sembrare casuale o, peggio, forzato. (Foto tratta da Style me pretty.com)
Anche nella cura di questo importante dettaglio la personalità e i gusti degli sposi hanno importanza fondamentale e, se saranno loro per primi a divertirsi, anche gli ospiti del matrimonio non  potranno certo esimersi dal fare lo stesso.
Altrettanto importante è saper capire come dosare la musica in ogni momento della festa e scegliere tipi diversi di musica a seconda dei momenti topici: l’ingresso degli sposi, il primo ballo, il sottofondo del pranzo o della cena, i balli di intrattenimento, il momento clou del taglio della torta.

Musica classica per il matrimonio
Una buona e accurata selezione di brani di musica classica riesce certamente a creare la giusta atmosfera per un matrimonio elegante e raffinato sia durante la cerimonia che nel corso del ricevimento. Risulta piacevole infatti mangiare e conversare con un sottofondo musicale eseguito dal vivo da un quartetto di archi, da un duo pianoforte e voce o magari da un’arpa grazie al suo inconfondibile suono. Un accompagnamento musicale che risulterà di certo piacevole e allo stesso tempo discreto.

Per un matrimonio frizzante e coinvolgente, musica Pop
Per un ricevimento di nozze che punta al coinvolgimento di tutti gli ospiti e al divertimento sulla pista da ballo, la scelta più adatta è un repertorio di musica pop eseguito da un artista dal vivo. Si può scegliere tra solisti, coppie o band che saranno in grado di allietare gli invitati coinvolgendoli con la musica preferita dagli sposi e creando un’atmosfera vivace anche nel corso del pranzo e cena. Non mancherà dunque un repertorio composto da famose canzoni d’amore dei più grandi artisti internazionali, costellato da grandi successi che hanno fatto la  storia della canzone italiana in grado di trascinare anche gli invitati più attempati e, perché no, spingendo anche qualcuno a cantare.

Musica jazz per un matrimonio dal tocco sofisticato
Le più belle melodie del jazz, un repertorio di brani emozionanti e senza tempo accompagneranno ogni attimo del ricevimento di nozze. Da What a Wonderful World, passando per  Just the way you are e finendo con l’immancabile remake di Every breath you take  o Blue Moon. Con questi grandi successi creare un’atmosfera soft non sarà un problema. Sonorità eleganti, ma che all’occorrenza possono anche vivacizzarsi, se si sceglie un gruppo che esegue brani sia cantati che strumentali, magari eseguiti a piano e sax.

Matrimonio dal sapore latino
Per gli sposi amanti dei ritmi latino-americani, che amano ballare e che non vogliono rinunciare a farlo anche in occasione del ricevimento nuziale, scegliere un artista o un gruppo che suoni dal vivo un musica latina è l’idea vincente. Salsa, tango, flamenco, mambo o samba riusciranno a trascinare in pista gran parte degli invitati, dando così vita a una festa allegra e vivace. Tra le varie tipologie di musica latina, molto apprezzata quella Mariachi: si tratta di artisti che propongono musica tradizionale messicana suonando diversi strumenti quali chitarre, trombe, arpe e violini.