Matrimoni reali: lo specchio delle prossime tendenze sposa
19 lug 2013

Matrimoni reali: lo specchio delle prossime tendenze sposa

Matrimoni reali: lo specchio delle prossime tendenze

Kate Middleton e William di Galles, Madeleine di Svezia e Christopher O’Neill o meno di recente Victoria di Svezia e Daniel Westling. Questi matrimoni reali stanno diventando sempre più “eventi mediatici” e si sono dunque trasformati nelle occasioni perfette per cogliere le ultime tendenze della moda o per seguire… le orme regali!

Cappelli e veli, oro e nero-e-bianco: non abbiamo dubbi sulle tendenze moda degli ultimi matrimoni reali. Guardando gli abiti degli ospiti più importanti ed eleganti abbiamo scoperto quanto di meglio c’è nello stile e tra gli accessori più à la page. Questi eventi ultra-formali sembrano essere il miglior punto di riferimento per quanti, oggi, sognano un evento perfetto che la moda vuole oggi molto più “castigato” di qualche anno fa: stop ad abiti scioccanti, stop a spacchi profondi, stop ad ampie scollature, in nome di un ritrovato bon-ton-chic!

L’anno del velo
Ogni sfilata di moda ha suggerito alle spose 2014 di portare il velo, abbinato non solo agli stili più romantici. Il velo può rendere infatti qualsiasi abito da sposa unico e lussuoso. Che sia semplice o a strati, maestoso o riccamente intagliato, che sia barocco, morbido o dritto, lungo o corto, classico od eccentrico, il velo è un elemento costante che può influenzare l’anima di un abito e di una sposa.

[fancy_images width=”138″ height=”200″] [image]http://www.wineweddingitaly.com/wp-content/uploads/2013/07/Immagine-14.png[/image] [image]http://www.wineweddingitaly.com/en/wp-content/uploads/2013/07/zankyou.it_.jpg[/image] [image]http://www.wineweddingitaly.com/en/wp-content/uploads/2013/07/phpThumb_generated_thumbnailjpg-1.jpeg[/image] [image]http://www.wineweddingitaly.com/en/wp-content/uploads/2013/07/bookmoda.com1_.jpeg[/image] [/fancy_images]

Un’idea in testa
Ha una larga tesa ed è decorato con un nastro e dei fiori. E’ rigorosamente di paglia. Tutti d’accordo: un cappello è il must per il giorno del matrimonio per le spose e gli sposi 2014! Oggetto simbolo dell’artigianato Toscano, il cappello di paglia ha recentemente ricevuto un tributo a Los Angeles durante la Settimana della Cultura Italiana negli Stati Uniti durante la quale è stata allestita una mostra di video celebri e alcune delle scene più memorabili del cinema che hanno come protagonista un cappello di paglia. Chi dimentica la bravissima Mariangela Melato in “Spazzato via da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto”? Anche grazie a queste perle… l’Italian-Style è sempre molto ammirato all’estero.

Il cappello ha trovato il suo giusto spazio anche nell’ultima fiera SìSposaitalia Collezioni, l’importante evento bridal and formal wear di Milano, dove abbiamo visto sulle passerelle cappelli di tutti i generi compresi cilindri e coppole con dettagli divertenti, sia per la sposa che per lo sposo.

Il tocco d’oro
In questa stagione l’oro si sta diffondendo nelle creazioni di haute couture e prèt-à-porter e il suo uso si estende ben al di là di oggetti di design e gioielli. L’oro può essere trovato ovunque, dalle scarpe agli accessori, fino anche all’abito da sposa e quando il bianco incontra il luminoso oro, nascono creazioni davvero luxury e glamour .

[fancy_images width=”192″ height=”160″] [image]http://www.wineweddingitaly.com/en/wp-content/uploads/2013/06/Immagine-121.png[/image] [image]http://www.wineweddingitaly.com/en/wp-content/uploads/2013/07/2EP92DGP117IP_4_3.jpg[/image] [image]http://www.wineweddingitaly.com/en/wp-content/uploads/2013/07/2EP92DGP117IP_3_3.jpg[/image] [/fancy_images]

Contemporanea in bianco e nero
Durante gli anni ’80 abbiamo visto il bianco-e-nero in tutte le sue espressioni, ma oggi questi “non colori” si ritrovano nel campo non convenzionale del wedding ed il risultato è davvero sorprendente. Vera Wang e Atelier Aimée Montenapoleone hanno presentato le loro collezioni “in bianco e nero”, che hanno già incontrato molti entusiasmi sfatando vecchio mito che il nero non sia adatto ad un abito da sposa.

[fancy_images width=”192″ height=”160″] [image]http://www.wineweddingitaly.com/en/wp-content/uploads/2013/07/13.jpg[/image] [image]http://www.wineweddingitaly.com/en/wp-content/uploads/2013/07/9.jpg[/image] [image]http://www.wineweddingitaly.com/en/wp-content/uploads/2013/07/1.jpg[/image] [/fancy_images]

Fonti immagini:
foto copertina: Aimeè 2014 Pre-Collection (aimee.it)
1st gallery: Aimeè 2014 Pre-Collection (aimee.it), Giovanna Sbiroli 2014 Collection (zankyou.it), Archetipo – Cleofe Finati 2014 Collection (bookmoda.com)
2nd gallery: Aimeè 2014 Pre-Collection (aimee.it), Loriblu Collection (loriblu.com)
3rd gallery: Aimeè Collection (aimee.it)