Le star scelgono l’Italia per il giorno del sì
06 nov 2012

Le star scelgono l’Italia per il giorno del sì

Le stelle di Hollywood scelgono l’Italia come location ideale per il giorno del Sì

La bellezza del paesaggio, la cultura, le tante sfaccettature delle nostre regioni, le città, i borghi, i prodotti tipici di pregio, l’eno-gastronomia,  fanno dell’Italia uno dei luoghi più affascinanti al mondo, nonché meta per occasioni speciali da parte di personaggi famosi, specie le star di Hollywood. Sempre più numerosi i grandi personaggi del jet set internazionale che scelgono l’Italia come location del loro indimenticabile out-door wedding.

Una vera e propria moda con un trend in forte crescita, da diversi anni i vip del mondo intero eleggono il Bel Paese luogo ideale per costruire una dimora tranquilla, magari immersa nella natura, dove trascorrere un mese o più all’anno, approdo sicuro ove godersi momenti di intimità e totale relax. Magari in queste soste di vacanza nascono  progetti per il Grande Giorno in Italia. Basti pensare che il grande regista Francis Ford Coppola a Bernalda, un piccolo borgo della Basilicata, ha acquistato un antico palazzo del  XIX secolo per trasformarlo in resort esclusivo dove nell’estate 2011 ha ospitato amici e parenti per festeggiare il matrimonio fuori porta della figlia Sophia con Thomas Mars.

        Foto: Vogue.it

Le ultimissime stelle hollywoodiane che hanno eletto il nostro Paese meta ideale per il giorno più bello, scegliendo il resort di Borgo Egnazia, in Puglia, sono stati i giovani e affascinanti Justin Timberlake e Jessica Biel che avevano subito pensato di sposarsi in Italia anche quando la loro relazione era solo all’inizio affascinati dalle bellezze paesaggistiche, dalle tradizioni italiane  incluse quelle enogastronomiche.

        Foto: Vanityfair.it

Prima di loro lo avevano già fatto Tom Cruise e Katie Holmes, Emily Blunt, Mena Suvari, Naomi Campbell, la top model Hayley DuMonde ma anche la stella del rock Rod Stewart che scelse Santa Margherita Ligure, fino all’attaccante del Manchester United, Wayne Rooney che optò per Portofino.

Per il prossimo futuro trapela che la stravagante stella del pop Lady Gaga stia pensando a Venezia come location perfetta per le sue prossime nozze.

Sulla scia di questi illustri personaggi, sono molte le coppie di futuri sposi provenienti da oltreoceano a scegliere le nostre città d’arte, i nostri borghi affascinanti e ricchi di storia per festeggiare l’evento più importante della propria vita: il matrimonio.

L’out-door wedding, il matrimonio fuori porta, sta prendendo piede lanciando così una nuova frontiera nell’organizzazione delle nozze. Si inizia a privilegiare una visione diversa, dunque, che prevede sì una grande festa, ma da spalmare su due o tre giorni. I festeggiamenti hanno inizio la sera prima del Sì magari con un party in spiaggia o in piscina preparatorio alla vera e propria festa di nozze. Il giorno successivo,  un’intera giornata dedicata alle attività sul posto e alla visita di punti d’interesse mentre gli sposi si immergono nei rituali di benessere preparatori all’accensione dei riflettori, a seguire un rapido ma raffinato brunch con i prodotti tipici del territorio in abbinamento ai vini locali. Nel pomeriggio la cerimonia di nozze e i grandi festeggiamenti  che dalla sera si protrarranno per tutta la notte. Il giorno dopo le nozze, giornata libera per rilassarsi, continuare ad esplorare il territorio o spostarsi per una nuova tappa in un’altra splendida località italiana.

Per rispondere alle nuove esigenze del panorama turistico ricettivo legato al matrimonio, quindi all’outdoor wedding, sono nate in Italia strutture specializzate proprio nell’offrire pacchetti di servizi curati nei minimi dettagli per offrire agli sposi italiani e stranieri un’esperienza indimenticabile e altamente sensoriale. Si tratta dei Wine Resorts, che fanno dell’outdoor wedding la loro ispirazione, costruendo uno scenario da favola per il giorno delle nozze, dove anche il più piccolo dettaglio è valorizzato al meglio.
Bellezze architettoniche, splendidi paesaggi, tradizioni e cultura conservati intatti dalle grandi famiglie italiane del vino, disegnano una cornice esclusiva per il giorno del si, offrendo agli sposi la possibilità di vivere giorni irripetibili e che si conserveranno intatti nella memoria. I Wine Resorts sono infatti espressione di una visione tutta italiana di concepire il matrimonio, renderlo indimenticabile grazie alla qualità dei servizi offerti, al fascino del paesaggio, alla ricchezza dei prodotti del territorio sfruttati a pieno, vino di produzione propria in primis abbinato a piatti ricchi di storia.