Trends sposo 2013: glitter e lurex per stupire
07 feb 2013

Trends sposo 2013: glitter e lurex per stupire

Glitter e lurex per uno sposo che stupisce: gli abiti 2013 si ispirano ai dandy

Rimanere sul classico o stupire con un tocco eccentrico ed originale? Gli sposi del 2013 nella scelta della mise per il giorno del matrimonio fondono tradizione e modernità, rivisitando classici senza tempo e arricchendoli di dettagli di stile. Vediamo insieme i trend per gli abiti da sposo del 2013.

Scegliere l’abito da sposo non è qualcosa di scontato. Il look dello sposo va curato nei minimi dettagli così come quello dalla sposa. Sentirsi a proprio agio, ma allo stesso tempo, essere alla moda e rimarcare la propria personalità sono degli imperativi categorici in un giorno solenne come quello delle proprie nozze.

I trends sposo per il 2013 fondono passato e presente, originale e tradizionale dando vita a mise ricche di stile.

Si va dal classico e chic abito sartoriale a quello stile new-dandy contraddistinto da dettagli significativi: si può optare per la classica giacca monopetto a un bottone con gilet coordinato color antracite, camicia bianca e plastron coordinato oppure per un tocco più personale, scegliendo una giacca dai bordi arrotondati e impreziositi da piccole ruches. Lo sposo dandy primeggia nelle sfilate di moda sposo 2013 di Archetipo (foto) che ha presentato tagli importanti, ma rivisitati in chiave moderna con dettagli di tendenza  che non passano inosservati: frac reinterpretato grazie a tessuti sfarzosi, fantasie eccentriche, ricami preziosi. Anche in questo caso i dettagli fanno la differenza: gilet in evidenza, scarpe bicolore con placca in argento, cappello e bastone da passeggio.

Tessuti sontuosi e dettagli gioiello in oro e argento, invece, per lo sposo Carlo Pignatelli 2013. Una collezione che spazia dal classico rigorosamente reinterpretato, al vintage e al dandy style, un must delle collezioni sposo 2013. Completi dal taglio classico, lucidi o meno, dai toni scuri del grigio, nero o blu notte impreziositi da immancabili dettagli in oro o argento, fino al completo ton sur ton bianco in raso di seta lurex, con gilet, camicia e cravatta in tinta. Non mancano i tight spezzati in stile dandy con pantalone bianco lucido con giacca nera o colorata, rosso o arancio, impreziosita da dettaglio gioiello.

Per gli sposi che vogliono stupire assolutamente e, perché no, rubare un po’ la scena alle future spose, non mancano mise veramente originali: come per esempio il completo con dettagli glitter o con pattern tapestry che rievocano le eleganti giacche da camera del passato. Chi ama il tight dalle tonalità del grigio, può arricchirlo con stampe pied de poule, ovvero dalle fantasie bianco optical e nero tipiche degli anni Cinquanta abbinandolo a scarpe bicolore.

Nel 2013 largo anche all’abito total black dalle giacche sagomate da portare su camicie ricamate e plastron plissettato. Per gli sposi che desiderano osare e stupire, i trends sposo 2013 propongono abiti colorati dalle cromie pastello fino alle tonalità più decise come rosso e viola.

Per lo sposo che punta al classico, Renato Balestra (foto a sinistra) propone modelli dal taglio tradizionale ed elegante impreziosendoli di dettagli come stoffe e ricami esclusivi.

La cura degli accessori quali cravatte, papillon e scarpe rigorosamente in abbinamento la fanno da padrone nelle collezioni del famoso brand.

Il classico senza tempo si fonde al contemporaneo anche nelle collezioni sposo 2013 di Maestrami.

Sulle passerelle  fanno il loro ingresso abiti da sposo eleganti, con dettagli quali panciotto e pochette da tasca, ma proposti in stoffe inusuali, in abbinamento a dettagli decisamente più moderni. Completi scuri in nero o antracite lucidi con dettagli tor sur ton, giacche di taglio classico color glacé, cravattoni in seta dalle cromie del crema e spillone gioiello con gilet in pendant.