Verona

Verona


La provincia di Verona è situata a ridosso della sponda orientale del Lago di Garda, noto per la bellezza
del suo paesaggio con verdi colline, dolci rilievi, piccole e grandi spiagge. A completare questo splendido
dipinto, piccoli borghi con caratteristiche case colorate e magnifiche ville, simbolo di un’antica e raffinata
prosperità. Numerosi sono anche i castelli, le torri, gli eremi, i monasteri, i santuari e le antiche pievi
romaniche sparsi su tutto il territorio veronese, testimonianze di notevole interesse artistico e storico.

Nel cuore della provincia, si trova la Valpolicella, terra di storia e di sapori dove, nonostante le tante ville
storiche, la tradizione vinicola domina su tutto come vero elemento caratterizzante del territorio. Qui,
infatti, si producono pregiati vini conosciuti in tutto il mondo.

Un viaggio nella storia, nella natura o lungo le strade del gusto, una vacanza all’insegna dello sport, un
itinerario alla scoperta degli antichi luoghi di fede: la scelta che questa terra offre è davvero ampia e in
grado di soddisfare ogni tipo di esigenza. Punto di partenza Verona, con la sua storica Arena, simbolo
della città, per grandezza il terzo anfiteatro romano d’Italia, che d’estate si trasforma nel palcoscenico
di grandi spettacoli, concerti e stagioni liriche. Ma Verona è famosa nel mondo anche per essere la città
degli innamorati. Qui, infatti, sorge la casa di Giulietta, con il celebre balcone, che rievoca la travagliata
storia d’amore raccontata dal grande Shakespeare. Sito Unesco dal 2000, Verona è uno splendido
esempio di integrazione urbanistica, architettonica e artistica dei periodi storici che si sono succeduti
nell’arco di 2000 anni.

La tradizione vinicola veronese, rinomata nel mondo, è accompagnata da una eccellente gastronomia.
Tra i piatti caratteristici si distinguono il manzo bollito condito con una particolare salsa pepata, fatta
di pane, midollo e parmigiano (pearà), la polenta pastissada, le carni di anatra e faraona con la salsa
peverada. Molte le pietanze a base di pesce grazie alla presenza del lago. Tra i dolci spicca, fra tutti, il
famoso pandoro, che insieme al panettone milanese costituisce un’istituzione delle tavole italiane nel periodo natalizio.