Siena

Siena

La provincia di Siena si estende nei territori più famosi e affascinanti della Toscana come le colline meridionali del Chianti, la Val d’Elsa e Val di Merse, la Val d'Arbia, la Val di Chiana senese e la Val d'Orcia. Il capoluogo, Siena, è una magnifica città d’arte con caratteristici vicoli, rioni e torri, botteghe artigiane e palazzi che la rendono una meta irrinunciabile per i turisti italiani e stranieri. Muoversi nelle Terre di Siena e immergersi nell’atmosfera di questi luoghi è una magica avventura, un percorso tra molteplici paesaggi, dai fitti boschi ad antichi poderi, dai rilievi argillosi a stupende traiettorie. Il territorio conserva numerosissime testimonianze di epoca medievale sorte lungo la Via Francigena, il grande cammino del pellegrinaggio verso Roma che ha attraversato la Val d’Elsa, la città di Siena e la Val d’Orcia. E percorrendo queste campagne si possono ammirare suggestive abbazie come quella di Sant’Antimo, pievi romaniche e caratteristici borghi come San Quirico d’Orcia o San Gimignano, che conservano ancora oggi il loro originario aspetto. La zona del Chianti, patria del famoso vino è anche un incantevole pezzo della Toscana che ospita paesi arroccati come Castellina e fittissime vigne come quelle di Radda in Chianti, di Gaiole in Chianti e Castelnuovo Berardenga o golosi percorsi enogastronomici. Prima tappa nel percorso turistico alla scoperta del territorio è Siena, la città famosa per il suo Palio, riconosciuta dall’UNESCO sito patrimonio dell’umanità per la sua singolare eredità artistica. La cucina senese impiega sapori naturali e profumi particolari, grazie ad un uso abbondante di aglio ed erbe aromatiche come il finocchietto selvatico e il dragoncello. Prelibatezze tipiche sono i “pici”, grossi spaghetti fatti a mano, la ribollita, zuppa di verdure e fagioli servita su pane bruschettato, la cacciagione sia in umido che alla griglia, il cacio pecorino, la “minestraccia” della Val di Merse, i funghi, la trippa della Val d’Elsa e i salumi di Cinta Senese, il celebre maiale nero con la fascia bianca, protagonista di alcuni famosi dipinti del ‘400. Eccellenti i vini. Il territorio offre cinque DOCG: Chianti Classico, Chianti Colli Senesi, Vernaccia di San Gimignano, Brunello di Montalcino e Vino Nobile di Montepulciano, il primo vino a ottenere il marchio DOCG. I paesaggi, il patrimonio artistico e le importanti città, prima tra tutte Firenze, rendono la Toscana una protagonista indiscussa nel panorama turistico mondiale. Resort: