Corone di fiori: la regina del tuo matrimonio in stile country
04 apr 2013

Corone di fiori: la regina del tuo matrimonio in stile country

Corone di fiori: la regina del tuo matrimonio in stile country

La corona floreale nel giorno delle nozze ha visto una rinascita vera e propria già dallo scorso anno. Di gran moda le spose vintage, anche piuttosto stravaganti, e quelle che scelgono lo stile bohemienne per le loro nozze, adornandosi di un copricapo floreale così da risultare originali, belle e donare un tocco country e rustico alla mise di quel giorno così importante.

Dapprima must have tra gli accessori delle spose anni ’80,  la coroncina floreale o tiara sta tornando ai suoi antichi splendori, tanto che sono proprio le spose più chic e alla moda a scegliere questo accessorio per abbellire la propria acconciatura nuziale.

A confermarlo le numerosissime immagini che troviamo sfogliando le più accreditate riviste di moda o navigando per questo o l’altro wedding blog. (Foto: coroncina fiori bianchi e rosa by Sty Bel)
Le corone di fiori sono un trend in crescita e una valida alternativa al velo da sposa, nonché un ornamento ricco di stile. Un look romantico e decisamente femminile particolarmente adatto a quelle spose che cercano un tocco bohemienne per il proprio matrimonio.
Le coroncine di fiori, da utilizzare anche per le piccole damigelle portafiori, sono inoltre ornamenti  indicati per matrimoni estivi o primaverili.

Sono molte le interpretazioni possibili se si sceglie di indossare una coroncina di fiori ma, in barba alle mode, si consiglia in ogni caso di mantenere un look semplice e delicato, magari optando per fiori dalle colorazioni tenui come  ginestra, fiore di cera, e agapanthus.

Questo accessorio può conferire alla sposa il tocco finale al suo look. Si può scegliere di abbinarla a un velo a goccia, lungo o si può rinunciare completamente al velo.
(Foto: bookendsanddaisies.tumblr.com)

Coroncina di fiori per nozze country style
Il matrimonio in stile country è una delle tendenze più popolari dell’anno specie per le coppie più giovani che desiderano disegnare una tipologia di matrimonio semplice, a contatto con la natura e impreziosito da un sapore retrò.

Un gusto rimarcato fin dalla scelta della location: una piccola spiaggia isolata, un paesaggio di campagna, un wine resort immerso tra i vigneti. Cappelli di paglia per i vostri ospiti, mais e foglie di vite per i centrotavola, candele profumate e musica dal vivo. (Foto: coroncina roselline arancio by Sty Bel).
La sposa farà il suo ingresso col suo passo leggero, i suoi capelli sciolti mossi dal vento e una coroncina di fiori o un diadema floreale sulla testa, così da mettere in risalto e focalizzare l’attenzione sulla luce che risplederà sul suo viso nel giorno delle nozze.
La coroncina floreale non potrà che donare un tocco romantico e chic alla sposa, perfetta regina della natura.

Bohemian style
Accessorio prediletto per le brides to be, la coroncina di fiori evoca un’atmosfera anni ’60, in tutte le sue innumerevoli interpretazioni e varianti di colori. I trends del momento vanno verso dei fiori dai colori saturi e vibranti.


Questo vezzo tanto amato dalle spose  impone una tipologia di cerimonia dal sapore vintage, country e va da sé che anche l’atmosfera di quel giorno ne sarà  influenzata. (Foto: accettable.tumblr.com)
Si  potrebbe dunque pensare a qualcosa di inedito o quasi in un matrimonio: una location all’aperto, su un prato verde o su una piccola spiaggia, tutti gli ospiti che entrano in un grande abbraccio di gruppo, la sposa fa il suo ingresso a piedi nudi, vestita di un abito lungo, morbido e leggero,   capelli ondulati sciolti sulle spalle o raccolti in una acconciatura “beachy” col capo adornato da una coroncina di fiori freschi e dai colori delicati e tenui.

Tieni a mente i consigli
Ogni matrimonio è diverso e ogni sposa deve scegliere il suo stile, ma il fiore deve rappresentare un dettaglio altrettanto unico e in linea con  il tema scelto per il matrimonio.

Se si decide di indossare una coroncina di fiori come copricapo è buona norma scegliere sempre fiori freschi e di stagione, senza coloranti artificiali. Saranno poi quegli stessi fiori ad addobbare la chiesa, la location della festa e a comporre le boutonniere di sposo e invitati.

Ma per chi teme che i fiori freschi non possano conservarsi perfettamente per tutta la cerimonia, non mancano alternative altrettanto eleganti e raffinate nelle riproduzioni floreali in diversi tessuti. (Foto: coroncina fiori chiari by Sty Bel)